Via Piccola Micheluzzi

Add comments

 

«E’ già un ora che siamo partiti e ancora devi parlare di tipe…. tutto bene?» chiedo al mio amico alle 7 di mattina mentre a bordo della sua mini blu ci dirigiamo verso il passo sella. Neanche il tempo di finire la frase che si, effettivamente va tutto bene.
Ci eravamo lasciati l’anno scorso sullo spigolo del velo e ora riapriamo la stagione dolomitica con questa bella via sul piz ciavazes. 


Eravamo nel dubbio fino alla fine, speravamo che la neve sul rientro fosse andata via e per fortuna era cosi, attacchiamo presto e saliamo come se non fosse la prima uscita. Ce la prendiamo comoda, facciamo foto e video, arrampichiamo come dei turisti a venezia, non dico che ci facciamo i selfie perchè fa troppo da sfigati,  poi il tempo cambia un pò e allora acceleriamo. Gli ultimi due tiri sono bellissimi, si passa tra nicchie gialle e strapiombini grigi.  Sbaglio l’uscita e mi tocca attrezzare una sosta su una scaglia conficcata nel terreno. Fortuna che il compagno non sà.  Giusti in tempo arriviamo al sentiero del rientro che inizia a nevicare.

 

Posted in arrampicata

Leave a Reply